ELECTION DAY, L’AUGURIO DEI GA PER UNA POLITICA ATTENTA AI GIOVANI

Al termine di una campagna elettorale breve ma tra le peggiori mai ricordate, il 4 marzo 2018 alla
fine è arrivato ed il popolo italiano ha potuto esprimere il proprio diritto/dovere. Nello scenario che
si presenta nel post voto aleggia l’incertezza, figlia di una legge elettorale che permette di formare
un governo solo raggiungendo il traguardo del circa 40% di preferenze o tramite alleanze tra forze
politiche. Un dato positivo è che la partecipazione democratica è stata più alta delle aspettative con
poco più del 73% di italiani che si sono recati alle urne. Ciò che ci aspetta ora è una fase di trattative e consultazioni che serviranno, si spera, a trovare la quadra e formare un governo. In parallelo a questa fase c’è un paese che ha fortemente bisogno di interventi su problemi e tematiche quali lavoro (giovanile e non), scuola e cultura, povertà, immigrazione e natalità. I giovani sono già abbastanza sfiduciati ed è ora di dargli un segnale, un esempio, una speranza concreta riguardo il futuro perché solo puntando su di loro ed investendo su formazione, cultura e creando delle basi
solide perché si possano realizzare potremmo contare su un futuro migliore per tutti noi.

Giacomo Carta

Coordinatore Nazionale dei Giovani delle Acli

19247904_1393869820733206_5249255954614215273_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...